FEMMINICIDIO: GIUSTIZIA PER NADIA ORLANDO. FIRMA LA PETIZIONE!

La notte del 31 luglio scorso Francesca Mazzega aveva ucciso la fidanzata Nadia Orlando e poi aveva guidato per tutta la notte con il cadavere accanto prima di costituirsi. Un delitto orribile, a cui i magistrati stanno ancora provando a dare un senso. Intanto, altri giudici, hanno deciso che l’assassino, poteva attendere il processo da casa, arresti domiciliari con l’obbligo del braccialetto.

È inaccettabile che chi si è macchiato di un tale crimine possa stare sul divano a guardare la tv mentre ai famigliari di Nadia non resta che piangerla.  Chi ha commesso un reato grave come un femminicidio non dovrebbe avere questi privilegi. Le pene per questi reati devono essere esemplari, è necessario che la giustizia italiana sia in prima linea contro il femminicidio. Ogni tre giorni muore una ragazza in Italia, dobbiamo arrestare questo dramma. Francesco Mazzega deve ritornare immediatamente in carcere.

Gli amici di Nadia, scossi dalla drammatica tragedia, hanno deciso di reagire e hanno iniziato a raccogliere le firme per due petizioni, una per chiedere ai parlamentari di rivedere la legge e l’altra rivolta alla Regione Friuli Venezia Giulia affinché si costituisca parte civile nel processo. Hanno girato piazze e sagre, e convinto una quindicina di Comuni e la Provincia a ospitare la raccolta nei loro uffici. E su Change.org un altro gruppo ha lanciato una campagna online, sessanta mila adesioni in pochi giorni. Vi chiedo cortesemente di firmarla e di condividerla con i vostri amici.

Firma la petizione: http://bit.ly/GiustiziaperNadia_Petizione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: