5 APP ITALIANE CONTRO CONTRO LO STALKING E LA VIOLENZA SULLE DONNE

Per le donne vittime di violenza, stalking, abusi e maltrattamenti, la tecnologia – e in particolar modo lo smartphone – possono diventare degli alleati preziosi. Con un semplice click, infatti, è possibile chiamare velocemente i soccorsi, ricevere sostegno, informazioni legali, consigli utili e conoscere la lista dei centri antiviolenza presenti in zona.

Per questo riteniamo utile segnalarvi alcuni strumenti per contrastare e prevenire tali fenomeni di aggressione e violenza. Qui di seguito troverete le applicazioni più usate in Italia da scaricare sul vostro cellulare che tendono una mano alle donne, focalizzando l’attenzione sulla consapevolezza e la conoscenza degli aspetti legislativi più importanti.

  1. STALKING BUSTER – Dotata di un’interfaccia intuitiva, la app permette a tutti di effettuare chiamate e di inviare sms di emergenza fornendo automaticamente informazioni circa la posizione esatta dell’utente. In un’unica schermata, si fornisce uno strumento immediato e semplice da usare per prevenire tempestivamente possibili atti di violenza: sono infatti a disposizione una mappa dettagliata con l’indirizzo e le coordinate della propria posizione in città, il pulsante centrale SOS 112, per effettuare in maniera immediata una chiamata al numero unico europeo per le emergenze (112) e il pulsante SOS STK utile per chiamare un numero dell’unità antistalking impostato dall’utente nella pagina delle impostazioni. Infine, con il tasto SOS SMS si invia un SMS automatico al numero dell’unità antistalking con link a Google Maps della posizione rilevata. Qui una guida completa.
  2. SHAW– L’applicazione è disposta con due funzioni di chiamata al 112 oppure al 1522. La App rende inoltre immediatamente visibile una lista dei principali centri antiviolenza presenti sul territorio, fornendo un efficace aiuto alle donne che decidano di rivolgersi a professionisti e persone formate a hoc. Scopri qui le sue funzionalità.
  3. SIAMO SICURE! – App patrocinata dal Telefono Rosa, semplice da utilizzare per l’interfaccia e strutturata in quattro sezioni: premendo il tasto rosso, si attiva l’allarme e la torcia; per la chiamata d’emergenza, basta premere su quello azzurro. Il collegamento tra l’invio di un sms di richiesta di aiuto e la condivisione della posizione geografica è possibile attraverso il tasto arancione. In ultimo, il viola permette di consultare la lista dei comportamenti consigliati e delle reazioni in caso di allarme. Qui la potete trovare per Apple mentre qui  per Androids.
  4. WHERE ARE U? – di origine lombarda, è una app per l’emergenza che permette di contattare il 112 inviando la propria posizione. Qui puoi trovare maggiori info.
  5. SECURWOMAN – In caso di evenienza, scuotendo lo smartphone si invia direttamente una segnalazione alla centrale operativa. Quest’ultima, prima di chiamare le forze dell’ordine condividendo le coordinate geografiche, prova a mettersi in contatto con l’utente interessato. L’applicazione è a pagamento. Qui tutte le info utili e un video che spiega bene come funziona.

One thought on “5 APP ITALIANE CONTRO CONTRO LO STALKING E LA VIOLENZA SULLE DONNE

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: